Poveracce alla Marinara

"Puvrass", come si dice in dialetto

Le poveracce sono una varietà di vongole leggermente più piccola, ma molto saporita. Sono eccellenti in molte preparazioni, ma quella che vi consigliamo qui è la più semplice e una delle migliori per gustarle pienamente. 

INGREDIENTI

(per 6 persone)

Kg. 2,5 di poveracce;
3 spicchi d’aglio;
olio d’oliva q.b.;
prezzemolo tritato

PREPARAZIONE

Mettete a bagno le poveracce in acqua fredda appena salata. Lasciatele in ammollo il tempo necessario affinchè espellano parte della sabbia e quelle morte vengano a galla. Rimuovete subito queste ultime. Poi lavatele accuratamente sotto l'acqua corrente, passandole poche per volta e sbatacchiandole fra loro, per controllare che non ve ne siano ancora di piene di sabbia ed eventualmente rimuovetele. In una padella capace versate l’olio d’oliva e mettete i 3 spicchi d’aglio schiacciati. Quando questo sarà imbiondito, eliminatelo, ed aggiungete le poveracce. Mettete il coperchio e lasciate cuocere per alcuni minuti. Dovranno essere tutte ben aperte. A questo punto aggiungete il prezzemolo tritato e servitele calde insieme al loro sughetto e alcune fette di pane abbrustolito. 

UN PICCOLO SEGRETO IN PIU’: prima di buttare le poveracce nella padella, aggiungete all’aglio e olio ben caldi un mezzo bicchiere di vino bianco, e lasciatelo sfumare un po’, sentirete poi che saporino!

News ed eventi

Archivio news
Vuoi Vendere o Affittare il tuo immobile? Contattaci!
Segnalaci il tuo immobile
Informativa estesa sull'uso dei cookies